Musica: al Teatro del Maggio 'debutta' sir Gardiner

Domani 1/a volta direttore inglese su podio Orchestra fiorentina

(ANSA) - FIRENZE, 25 SET - Per la prima volta sul podio del Teatro del Maggio di Firenze sir John Eliot Gardiner, direttore d'orchestra inglese tra i protagonisti della scena musicale internazionale: dirigerà l'Orchestra del Maggio musicale fiorentino sabato 26 settembre, nella sala grande del teatro.
    Inizialmente il concerto si sarebbe dovuto tenere nella cavea, ma è stato spostato a causa delle condizioni atmosferiche non favorevoli.
    "Ho il piacere di dirigere per la prima volta l'Orchestra del Maggio - ha detto Gardiner -, abbiamo un programma favoloso: due grandi sinfonie, con molta varietà, molte emozioni, è un piacere fare musica viva e dal vivo qui a Firenze". Saranno eseguite la Sinfonia n. 3 in la minore op. 56, Scozzese di Felix Mendelssohn-Bartholdy e la Sinfonia n. 8 in sol maggiore op. 88 di Antonín Dvořák. Il primo brano s'ispira ai paesaggi scozzesi e ai suoi suoni locali attraverso una dolcezza sognante, ottenuta grazie alla fluidità del discorso musicale. La Sinfonia n. 8 di Dvořák invece, insieme alla Settima e alla Nona, costituisce il trittico sinfonico che ha dato più popolarità al compositore. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie