Ritrovate monete rubate museo Aretino

Nascoste sottoterra, denunciati due giovani

(ANSA) - CASTIGLION FIORENTINO (AREZZO), 12 NOV - Ritrovate le monete e le medaglie antiche, per un totale di 61 pezzi, rubate al museo di Castiglion Fiorentino (Arezzo) il 9 novembre scorso: erano state nascoste sottoterra, in un campo vicino alla chiesa dei Cappuccini sempre a Castiglion Fiorentino. Due i denunciati per il furto, un 19enne e un 23enne, già conosciuti per reati legati agli stupefacenti, individuati dopo indagini di polizia municipale e carabinieri che hanno recuperato il bottino. Uno dei giovani aveva lavorato anni fa al museo dove è avvenuto il furto.
    I ladri erano entrati nel museo riuscendo, nonostante l'entrata in funzione del sistema di allarme, a portare via prima di fuggire circa trenta medaglie papali e altrettante monete di una collezione, di ingente valore, donata anni fa da un cittadino di Castiglion Fiorentino.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere