Ultima Ora

Bombardieri, pretendiamo zero morti sul lavoro

Primo Maggio, voce a precari-sfruttati. Pnrr non della politica

(ANSA) - ROMA, 01 MAG - "Il Pnrr non è della politica, ma è di tutti. Bisogna fare delle scelte su lavoro, su fisco, su donne, giovani e Mezzogiorno". Dice il leader della Uil, Pierpaolo Bombardieri. E avverte: "Noi pretendiamo zero morti sul lavoro".
    E dalla manifestazione unitaria di Cgil Cisl e Uil a Passo Corese, presso il sito Amazon, dice: "Siamo qui perché oggi non è una giornata di festa ma di mobilitazione e di rabbia dei tanti lavoratrici e lavoratori che sono sfruttati, hanno ritmi infernali, sono governati dagli algoritmi. Siamo qui per dare loro voce. Bisogna ripartire da qui, dal lavoro precario e dal lavoro sfruttato: serve lavoro stabile, dignitoso". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie