Nigeria: liberate le 297 studentesse rapite venerdì

Ora al sicuro nel palazzo del governo

(ANSA) - GUSAU, 02 MAR - Le 279 studentesse adolescenti rapite venerdì scorso dal loro collegio a Jangebe, nel nord-est della Nigeria, sono state rilasciate all'alba di oggi e si trovano attualmente nei locali del governo di Zamfara. Lo ha detto il governatore dello stato, Bello Matawalle. "Sono felice - ha dichiarato - di annunciare che le ragazze sono state rilasciate. Sono appena arrivate al palazzo del governo, e sono in buona salute". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie