Coronavirus: Melbourne toglie il coprifuoco dopo due mesi

Sotto i 400, i casi attivi nello stato australiano di Victoria

(ANSA) - MELBOURNE, 27 SET - Il coprifuoco notturno a Melbourne, la seconda città più grande dell'Australia, sarà revocato da lunedì, quasi due mesi dopo essere stato imposto per contrastare un'impennata di coronavirus.
    Il premier dello stato di Victoria, Daniel Andrews, ha detto che i residenti di Melbourne saranno liberi di lasciare le loro case in qualsiasi momento per lavoro, esercizio fisico, acquisto di beni essenziali o assistenza.
    La decisione arriva dopo che i casi attivi dello stato sono scesi sotto i 400 per la prima volta dal 30 giugno. Il 2 agosto era stato imposto il coprifuoco insieme a una serie di altre restrizioni.
    Nei giorni scorsi Melbourne è stata teatro di manifestazioni contro le restrizioni, sfociate in disordini e scontri con la polizia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie