Calcio

Mostre: "Football no Limits", le foto della Magnum a Palermo

Fino al 30 dicembre a Palazzo Trinacria scatti grandi reporter

(ANSA) - PALERMO, 01 OTT - Football no Limits è il titolo della mostra che, da oggi e fino al 30 dicembre, si potrà visitare a palazzo Trinacria, in via Butera, 24 a Palermo, sede espositiva della Fondazione Pietro Barbaro.
    Sono venti le immagini, a colori e in bianco e nero, firmate da alcuni tra i più noti fotoreporter dell'agenzia Magnum, da Griffiths a McCurry, scattate in giro per il mondo tra il 1958 e il 2001, che documentano - in maniera del tutto personale - volti, luoghi e atmosfere legati al gioco del calcio, una mostra che racconta il pallone fuori dai consueti ambiti ai quali siamo abituati."La mostra fotografica - spiega Alfredo Barbaro, presidente della Fondazione - offre una prospettiva non consueta sul fenomeno sportivo. Essa è altresì iniziativa di lancio di un'offerta culturale ambiziosa e articolata che la Fondazione proporrà nell'arco di tre anni".
    Football no Limits ha il pregio di farci vedere l'altra faccia del gioco, quella che unisce, giovani e adulti, uomini e donne, a qualunque latitudine, il pallone come simbolo universale di inclusione, emozione e libertà. Una esposizione che cattura per forza e intensità, come gli sguardi radiosi dei bambini della Guinea col pallone tra le mani, delle donne iraniane che giocano a calcio nel cortile di un liceo, la partita tra detenuti in un carcere francese, il gioco dei ragazzi in Burma col cargo abbandonato alle spalle, e ancora la squadra di calcio che si riunisce nel campo di in una favela in Perù, il giocatore solitario che precede col suo palleggio un carro armato a Grenada, le espressioni dei bambini durante una partita in Tanzania nella quale non vengono coinvolti o l'esultanza dei tifosi in Sud Africa, tanto per citarne alcuni. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie