Via libera Ifab, proroga 5 sostituzioni a tutto 2021

E fino al 31 luglio 2022 per le competizioni internazionali

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - La norma che consente alle squadre di calcio fino a 5 sostituzioni nel corso di una partita è stata prorogata al 31 dicembre 2021 per le competizioni di alto livello nazionali e al 31 luglio 2022 per quelle internazionali.
    E' quanto ha deciso l'Ifab, l'organismo che gestisce le regole del calcio a livello mondiale nel corso della sua ultima riunione.
    La decisione di incrementare il numero delle sostituzioni era stata presa in coincidenza con la ripresa dei campionati dopo lo stop alla competizioni dovuto all'esplosione della pandemia, all'inizio dell'estate. Troppe partite da recuperare in tempi molto brevi, e con le temperature estive, infatti avrebbero messo a rischio la salute dei giocatori. Ora, i membri dell'Ifab hanno convenuto di prorogare questa norma. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie