Klopp a piccolo tifoso: "Smettere di vincere? Non posso"

Risponde a fan United che gli chiede stop a successi Liverpool

 Juergen Klopp torna a essere protagonista di una bella storia. L'allenatore del Liverpool campione del mondo e d'Europa per club in carica, qualche giorno addietro, ha ricevuto una lettera da parte di Daragh, un piccolo tifoso del Manchester United, che conteneva una singolare richiesta: smettere con il Liverpool di vincere in Premier, dove finora i 'Reds' hanno conquistato 25 successi in 26 partite. La risposta di Klopp è stata saggia e in linea con il suo personaggio: dopo aver ringraziato il piccolo tifoso per avergli scritto, il tecnico del Liverpool si è "scusato per non poter venire incontro alla sua richiesta".
    "Ci sono milioni di persone che contano su di me e sulle capacità della squadra, non possiamo certo deluderle", il messaggio di Klopp. Il tedesco ha poi aggiunto: "Abbiamo perso in passato e perderemo anche in futuro, perché è così che va il calcio. Alla tua età i bambini pensano che le cose non cambieranno mai, ma ti posso assicurare che a 52 anni ho capito una cosa: non funziona così. L'unica cosa che non cambierà mai è il tuo amore per il Manchester United. Spero potrai perdonarci se vinceremo ancora perché, nonostante la rivalità, le nostre squadre sono accomunate da grande rispetto. E' questo il bello del nostro sport". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie