Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Smog: M5s Lombardia in Aula con le maschere antigas

Smog: M5s Lombardia in Aula con le maschere antigas

Capogruppo, 'la destra riconosca che c'è una crisi climatica'

MILANO, 27 febbraio 2024, 12:50

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

I consiglieri regionali del M5s Lombardia si sono presentati con le maschere antigas in Aula, dove oggi si svolge una seduta del Consiglio regionale sul tema dello smog.
    "I partiti che governano Regione Lombardia si rifiutano di riconoscere l'evidenza di una situazione di crisi climatica e, vittime del loro negazionismo, condannano i lombardi ad un futuro con la maschera antigas" ha commentato il capogruppo pentastellato Nicola Di Marco che ha parlato anche della relazione in Aula dell'assessore all'Ambiente Giorgio Maione.
    "Le parole di Maione sono imbarazzanti - ha spiegato -. Ci chiediamo se per fermare l'emergenza l'assessore pensi seriamente di poter abbattere le Alpi, oppure se per tutelare la nostra salute ritenga sia sufficiente la tessera a punti alla quale sta pensando l'assessore Bertolaso?".
    Secondo Di Marco occorre lavorare su "smart working, e trasporto pubblico locale gratuito", poi "è necessario un grande piano per il futuro e investire in infrastrutture di trasporto sostenibile come metropolitana e ferrovie, dismettendo progressivamente gli inceneritori più inquinanti".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza