Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Meloni: 'Dovrei essere leggera ma tra Sardegna e Quaresima...'

Meloni: 'Dovrei essere leggera ma tra Sardegna e Quaresima...'

La premier scherza alla stampa estera: 'Non posso sfogare i dispiaceri nell'alcol'

ROMA, 28 febbraio 2024, 20:44

Redazione ANSA

ANSACheck
La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in occasione della cena dei corrispondenti della stampa - RIPRODUZIONE RISERVATA

 "So che ci si aspetta un intervento leggero ma io non ero leggera neanche a 15 anni figuriamoci dopo 16 mesi di governo, poi mi invitate nel giorni in cui perdo la Sardegna e sto pure facendo la Quaresima e non posso nemmeno affogare i dispiaceri nell'alcol...". Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni nel suo intervento alla cena dei corrispondenti della stampa estera. 

Video Giorgia Meloni alla cena dei corrispondenti della stampa estera

 

 

Video Meloni: 'Tra i miei sogni fare la cantante e la nazionale di volley'

 



 

 

 

 

"Ho molti dei sette vizi capitali, quasi tutti, ma non ho quello più devastante per i politici che è quello della vanità. A dispetto della mia faccia non sono sempre arrabbiata, una volta per dimostrarlo a Ignazio La Russa ho mostrato una foto di terza elementare dove avevo questa faccia. In realtà sono una persona che ama ridere, soprattutto di se stessa", afferma Meloni. Aprendo "questa seduta psicanalitica che facciamo stasera insieme - ha detto scherzando la premier - comincio io: buonasera sono Giorgia, qualcuno direbbe sono una donna, sono una mamma, sono cristiana, ma a Roma si direbbe che questo lo abbiamo già messo al pizzo".

"Si può parlare quanto si vuole di libertà di stampa ma il problema è che si rischia di cancellare la stampa. L'intelligenza artificiale è una grande opportunità se governata, altrimenti può essere un detonatore. Rischiamo un impatto sul mercato del lavoro che riguarda formazioni altamente qualificate, come il giornalismo, che può essere devastante", ha detto la presidente del Consiglio ricordando che il tema dell'intelligenza artificiale sarà al centro anche dei lavori del G7 a guida italiana.

Video Regionali Sardegna, Salvini: 'Quando il popolo vota ha sempre ragione'

 




Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza