Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Una foglia di marijuana spunta sulla facciata di Montecitorio

Una foglia di marijuana spunta sulla facciata di Montecitorio

Magi, la scelta per dire sì alla legalizzazione

ROMA, 24 febbraio 2024, 12:15

Redazione ANSA

ANSACheck
La foglia di marijuana proiettata su facciata della Camera - RIPRODUZIONE RISERVATA

 "Questa sera abbiamo proiettato insieme a Meglio Legale una foglia di marijuana sulla facciata di Palazzo Montecitorio: dopo che oggi la Germania ha la legalizzato la cannabis, in Italia si sceglie di favorire la mafia invece che la legalità e la sicurezza. La Germania dimostra che legalizzare la cannabis è possibile. Facciamolo: basta votare le nostre proposte di legge già depositate che vanno proprio nella direzione indicata da Berlino, e c'è la possibilità di firmare per la proposta di legge di iniziativa popolare Io Coltivo". Lo scrive il segretario di +Europa, Riccardo Magi, pubblicando le immagini della foglia di marijuana proiettate sulla facciata di Montecitorio.
    La presidente di Meglio Legale Antonella Soldo, insieme a Magi, al segretario di Radicali Italiani Matteo Hallissey e il tesoriere Filippo Blengino, e a Marco Perduca, sono stati fermati, scrivono in una nota i Radicali, e identificati dalla polizia mentre si trovavano davanti Montecitorio, "semplicemente per denunciare l'inattività del parlamento italiano sulla legalizzazione della cannabis con la proiezione" della foglia di marjuana. "Tempi bui - conclude la nota - per la democrazia".

 

 



    
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza