Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Salvini a Gewessler: 'Sul Brennero basta divieti inaccettabili'

Salvini a Gewessler: 'Sul Brennero basta divieti inaccettabili'

'O chiederemo alla Ue una procedura di infrazione'

ROMA, 28 febbraio 2023, 13:52

Redazione ANSA

ANSACheck

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini durante il tavolo di lavoro in occasione del Consiglio informale in corso a Stoccolma - RIPRODUZIONE RISERVATA

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini durante il tavolo di lavoro in occasione del Consiglio informale in corso a Stoccolma - RIPRODUZIONE RISERVATA
Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini durante il tavolo di lavoro in occasione del Consiglio informale in corso a Stoccolma - RIPRODUZIONE RISERVATA

   Basta con "gli inaccettabili divieti austriaci al Brennero", altrimenti l'Italia continuerà a chiedere una procedura di infrazione da parte della Commissione Europea. Lo ha detto il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini all'omologa austriaca Leonore Gewessler nel corso del bilaterale che ha aperto la giornata del Consiglio informale dei ministri Ue a Stoccolma, durante un incontro, si legge in una nota, che: "durato mezzora, è stato estremamente franco".

   Secondo quanto riporta una nota del Mit, Matteo Salvini ha elencato i dati, "ricordando che la qualità dell'aria è in costante miglioramento nonostante l'incremento del traffico. A fare la differenza è il ricambio del parco mezzi, anche grazie agli sforzi delle imprese di autotrasporto". Per Salvini, l'Italia "è pronta a discutere di tutto ma il prerequisito è la cancellazione dei divieti unilaterali" imposti da Vienna dal 2003 e che "violano i Trattati". "Attendiamo una parola definitiva e chiara da parte della Commissione Ue, inspiegabilmente molto attenta sui balneari mentre da anni non interviene sulle violazioni al Brennero", conclude Salvini.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza