Politica
  1. ANSA.it
  2. Politica
  3. Quirinale, Letta: "Mattarella? Sarebbe il massimo". Anche tra i deputati M5s sale l'appello per un bis del Presidente in carica

Quirinale, Letta: "Mattarella? Sarebbe il massimo". Anche tra i deputati M5s sale l'appello per un bis del Presidente in carica

L'identikit del Pd per il Colle è "un presidente o una presidente di profilo istituzionale, non un capo di partito". Per il segretario dem "Serve un nuovo patto tra le forze politiche per arrivare al 2023"

 L'identikit del Pd per il Colle è "un presidente o una presidente di profilo istituzionale, non un capo partito, né uno come me o Salvini o Conte o Berlusconi.
    Profilo istituzionale, super partes, un po' come è stato Mattarella, che è stato un grande presidente, e io credo che si debba chiedere al Parlamento di votare un presidente con le caratteristiche di Mattarella...". Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, a DiMartedì, su La 7. E a Giovanni Floris che lo ha interrotto dicendogli: 'O Mattarella', Letta ha risposto: "Sarebbe il massimo, ovviamente". 
   "Anche se noi trovassimo l'accordo su un candidato o una candidata" al Colle "che prendesse un largo consenso, è chiaro a tutti che il patto di governo deve trovare nuova energia. E' chiaro a tutti che in queste ultime settimane ci sia fatica. Credo che la legislatura debba andare a scadenza naturale, allora c'è bisogno di un nuovo patto di governo, in qualunque condizione", ha detto il segretario del Pd.

Per il Colle lancio "un appello alle altre forze politiche e in particolare al centrodestra: vediamoci domani al tavolo, ma in modo serio. L'unica condizione che ritengo inaccettabile è una parte che si siede e dice: io propongo il capo-partito della nostra fazione e voi ce lo votate. Non credo che porti da nessuna parte, ci si siede e ci si alza", ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta. Berlusconi deve fare prima un passo indietro? "Questo sì, anche perché non è che noi dobbiamo pagare un prezzo per la rinuncia di Berlusconi".

 Un nuovo governo sostenuto da una maggioranza Ursula? "Mi sembra molto improbabile, anche per un motivo molto semplice: stiamo vivendo una fase della vita del Paese complicata, con la gestione dei vaccini, mi fa pensare e dire che la fine della legislatura sia gestita da una maggioranza larga piuttosto che da una maggioranza che deve andare in Parlamento a cercare quattro o cinque voti". ha detto Enrico Letta.

Anche tra i deputati M5s sale l'appello per un bis di Sergio Mattarella. Sarebbero stati già 5 o 6 gli interventi in assemblea favorevoli a richiedere un altro mandato al capo dello Stato: "Serve una figura di garanzia, serve Mattarella" il senso degli interventi, secondo quanto riferito da chi partecipa alla riunione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie