Usa: 5 bimbe abbandonate a confine Messico, una ha 11 mesi

Avevano un contatto telefonico scritto sul pannolino

Ancora una storia di abbandono lungo il confine con il Messico. Cinque bimbe tra gli undici mesi e i cinque anni sono state trovate da un agricoltore nei pressi del fiume Rio Grande. Sono originarie dell'Honduras e del Guatemala. Le autorità sono riuscite ad interrogare la più grande, la quale aveva un contatto telefonico per una famiglia negli Stati Uniti scritto sul pannolino.
    "Sfortunatamente sta accadendo troppo spesso - ha detto l'agente Austin L. Skero II -. Se non fosse stato per la nostra comunità e altri colleghi, queste ragazzine avrebbero dovuto affrontare una temperatura di quasi 40 gradi da sole".
    Lo scorso marzo un video diventato virale ha mostrato due trafficanti che facevano cadere come sacchi due bambine da un muro alto oltre quattro metri. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie