Iran: Rohani, gli Usa isoleranno se stessi

Con proposta all'Onu per estendere embargo armi a Teheran

(ANSA) - TEHERAN, 12 AGO - "Siamo molto speranzosi che gli Usa falliranno nel loro tentativo di estendere l'embargo sulle armi all'Iran e crediamo che Washington isolerà se stessa". Lo ha detto oggi il presidente iraniano,, Hassan Rohani, in merito alla bozza americana presentata al Consiglio di Sicurezza dell'Onu per estendere appunto l'embargo contro la Repubblica islamica, che scade il prossimo ottobre secondo l'accordo multilaterale sul nucleare del 2015, da cui l'amministrazione Trump è uscita fin dal 2018.
    Secondo Rohani, citato dall'agenzia Irna, un'eventuuale approvazione della bozza americana rappresenterebbe una chiara violazione della risoluzione 2231, che recepisce l'intesa di cinque anni fa. "Tutte le parti che stanno dietro a questo disegno, in particolare gli Usa, dovranno accettarne le conseguenze", ha aggiunto il capo del governo iraniano.
    Rivolgendosi al presidente Donald Trump, dopo che questi ha detto di volere arrivare ad una pace duratura con l'Iran se verrà rieletto in novembre, Rohani ha detto: "Se è sincero e vuole la pace, perché intraprende simili azioni contro la nazione iraniana, il popolo americano e la regione?". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie