Mondo

Vax Day: Romania, il primo a infermiera del primo contagiato

Premier Citu, iniziata lotta per ritorno a normalità

(ANSAmed) - BELGRADO, 27 DIC - E' stata un'infermiera la prima persona che nel Vax Day in Romania è stata vaccinata oggi contro il coronavirus. Mihaela Angel (26 anni), riferiscono i media regionali, faceva parte del team medico che a fine febbraio si occupò del primo paziente contagiato dal covid-19 nel Paese balcanico.
    Il vaccino Pfizer-BioNtech le è stato somministrato stamane in un ospedale di Bucarest. Il premier Florin Citu ha parlato di momento storico per la lotta al coronavirus in Romania. Un virus, ha osservato, che ha stroncato le vite di tante persone e ha sconvolto il mondo intero. "Dopo dieci mesi dal primo caso di infezione nel nostro Paese, comincia la lotta con la quale potremo tornare alla nostra vita normale", ha aggiunto il premier. Il vaccino, ha affermato Citu, è sicuro e la vaccinazione sarà per tutti gratuita e volontaria. (ANSAmed).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie