Mondo

Gentiloni, 1,5 milioni per bimbi Yarmouk

Per assistenza umanitaria attraverso Unicef e Unwra

(ANSA) - ROMA, 8 APR - "L'emergenza umanitaria nel campo profughi di Yarmouk è drammatica. Stamattina la Farnesina ha deciso di stanziare 1,5 milioni di euro destinato ai 3.000 bambini del campo profughi di Yarmouk attraverso l'Unicef e l'Unwra". Lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, dopo un vertice trilaterale con i ministri di Egitto e Algeria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie