Economia

Borsa: Milano guadagna (+0,6%) con le banche, vola Ferrari

Vola Mps, giù Nexi. Petroliferi in ordine sparso. Debole Pirelli

(ANSA) - MILANO, 05 AGO - Seduta positiva per Piazza Affari (+0,69%), in linea con la maggioranza delle altre principali Borse europee e con l'andamento di Wall Street, in una giornata in cui sono state ancora numerose in Europa le semestrali, a condizionare i listini. A Milano, con lo spread chiuso in discesa a 102,8 punti e il rendimento del decennale italiano allo 0,52%, per le banche hanno contato soprattutto le semestrali e la trattativa in corso col Tesoro da parte di Unicredit (+2,5%) per alcuni asset di Mps (+4,8%), che ha diffuso i conti nel pomeriggio. Rally di Carige (+12,7%), anche in questo caso con i conti, tornata sul mercato dal 27 luglio, dopo due anni e mezzo di assenza. Bene Fineco (+0,9%), in lieve rialzo Intesa (+0,2%) il giorno successivo alla diffusione dei dati finanziari del semestre. Rialzo per Banca Ifis (+0,7%) nel giorno dei conti. Per le banche d'affari bene Banca Generali (+1,4%) e Mediobanca (+1,1%). Tra i titoli in cima al Ftse Mib per le auto c'è Ferrari (+3,3%), mentre è rimasta piatta Stellantis (-0,02%), dopo due giornate di rialzi seguite ai conti. Tra i petroliferi, col greggio in rialzo (wti +1% a sera) a 68,8 dollari al barile, guadagni per Eni (+0,7%), non per Saipem (-0,2%) e nell'impiantistica di Tenaris (-0,3%) a semestrale diffusa. In rosso la paytech delle banche Nexi (-1,6%), a due giorni da una nuova mossa, in Grecia, per espandersi, giù Pirelli (-0,5%), che ha diffuso la semestrale a mercati chiusi. Tra i titoli in forma si evidenziano Inwit (+1,3%), Poste e Leonardo (+1,2% entrambi) e Atlantia (+1,2%) il giorno dopo i conti.
    Tra i titoli a minore capitalizzazione male Banca Intermobiliare (-4,5%) nella giornata dei conti. Rally invece di Gefran (+7,9%) e Aeffe (+5,1%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie