Economia

Inps: in primi 3 mesi saldo positivo 271.000 posti

Saldo annuo posti lavoro marzo +191.000

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - La variazione netta dei posti di lavoro nei primi tre mesi dell'anno (assunzioni, più trasformazioni meno cessazioni) è stata positiva per 271.000 posti. Lo si legge nell'Osservatorio Inps sul precariato secondo il quale la variazione netta per i contratti a tempo indeterminato è stata pari a 96.041 unità mentre quella dei contratti a termine è stata positiva per 107.930 unità. Il saldo è positivo anche per le altre tipologie di lavoro.
    Le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati nei primi tre mesi del 2021 sono state 1.274.000, con una contrazione rispetto allo stesso periodo del 2020 (-18%) in parte dovuta per i mesi di gennaio e febbraio agli effetti dell'emergenza legata alla pandemia da Covid-19, mentre a marzo 2021 si registra un recupero (+16%) rispetto allo stesso mese del 2020, periodo nel quale è iniziato il lockdown. Le trasformazioni da tempo determinato nel primo trimestre del 2021 sono state 111.000, anch'esse in flessione rispetto allo stesso periodo del 2020 (-36%). Le cessazioni nei primi tre mesi del 2021 sono state in complesso 1.003.000 (-33%) Il saldo annualizzato delle posizioni di lavoro, vale a dire la differenza tra le posizioni di lavoro in essere alla fine del mese osservato rispetto al valore analogo alla medesima data dell'anno precedente a marzo torna positivo per 191.000 unità. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie