Omicidio John Lennon, 40 anni dopo un romanzo lo rievoca

Esce il 3 dicembre 'La penultima mossa' di Carla Viazzi

Carla Viazzi, "La penultima mossa" (Morellini, pp 254, euro 16.90). A 40 anni dall'omicidio di John Lennon, avvenuto l'8 dicembre 1980, arriva in libreria un romanzo giallo liberamente ispirato a quel drammatico giorno: 'La penultima mossa' della giornalista Carla Viazzi, in libreria il 3 dicembre per Morellini editore. Chi si nasconde dietro l'omicidio di uno dei cantanti più influenti della storia? E se l'obiettivo fosse stato colpire un'altra persona? In un intreccio giallo, la Viazzi solleva questioni immaginando nuove piste su cui indaga l'ispettore Seth Carlsen.
    E fa riferimento anche alle tante leggende intorno ai Beatles, come la presunta morte e sostituzione di Paul McCartney con un musicista americano e l'influenza di Yoko Ono sulle decisioni artistiche del marito.
    E' l'8 dicembre 1980. Jo Nolan, leader dei Tricks, uno dei più importanti gruppi musicali del pianeta, viene ucciso davanti alla sua abitazione a New York. Con lui c'è l'inseparabile moglie, Yumi Kimura. A sparare è Robert Pursuit, un fan forse deluso dal mancato ricongiungimento della band. Affidato all'ispettore Seth Carlsen, il giovane assassino rivela però una mente malata e tormentata, facile da manipolare. E se le cose fossero andate per il verso sbagliato? Se Pursuit fosse stato spinto da qualcuno? Se l'obiettivo non fosse stato Nolan ma la Kimura? L'indagine dell'ispettore Carlsen lo porta presto a scoprire leggende e scandali che per anni hanno accompagnato le vicende dei Tricks: strane sparizioni, presunte sostituzioni e sotterfugi rendono ognuna delle persone che gravitano intorno al mitico gruppo un plausibile mandante per l'uccisione di Nolan.
    Difficile scegliere quale pista seguire, soprattutto con l'Fbi che vorrebbe chiudere il caso senza sollevare ulteriori polveroni. Alla fine l'ispettore riuscirà a ricomporre il complesso puzzle.
    Carla Viazzi ha pubblicato nel 2010 il suo primo libro, 'Amoreee... non c'è campo' (Liberodiscrivere) e fra l'altro, nel 2016 è stata autrice e curatrice, con Roberto Iovino, di 'Teatri Storici di Liguria - Viaggio tra i palcoscenici storici e naturali' (Sagep). Ha lavorato per la Rai e Mediaset e dal 2018 ha aperto il blog dal taglio ironico: www.laviazzina.it. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie