Cronaca

Corteo sciopero, in 2mila a Torino per diritti e lavoro

'Un solo interesse, reddito dignità e lavoro'

(ANSA) - TORINO, 11 OTT - Sono duemila, secondo gli organizzatori, i partecipanti al corteo di Torino per lo sciopero generale indetto dai sindacati di base contro il governo Draghi "che affama i lavoratori". "Abbiamo un solo interesse, quello dei lavoratori e delle lavoratrici. Siamo qui per riprenderci reddito, dignità e lavoro", dicono i manifestanti, che accusano il governo di fare "solo parole" quando invece "lavoro e reddito sono diritti che vanno rispettati".
    Con Cub, Usb e Cobas sfilano anche centri sociali, studenti e No Green Pass. Il certificato verde è stato citato più volte dai sindacalisti. "Facciamo richieste alle aziende per i tamponi gratuiti per chi non vuole vaccinarsi. Non siamo No Vax, lo abbiamo sempre detto, ma siamo contrari al Green Pass che penalizza i lavoratori", spiega un delegato Usb. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie