Valanga Valgrisenche,indagine su 2 guide

Accompagnavano il freerider spagnolo di 28 anni morto

(ANSA) - AOSTA, 6 MAR - La procura di Aosta ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a seguito della morte di un freerider spagnolo di 28 anni travolto domenica da una valanga in Valgrisenche. La vittima è Luis Bejar Frias, 28 anni, di Madrid. Al vaglio degli inquirenti c'è la posizione delle due guide alpine francesi di Chamonix, entrambi di circa 50 anni, che accompagnavano il gruppo formato da una decina di persone.
    Nel frattempo il pm Luca Ceccanti ha concesso il nullaosta per il trasferimento della salma, di cui i familiari, giunti dalla Spagna, hanno già effettuato il riconoscimento. Le indagini sono condotte dal Soccorso alpino della guardia di finanza di Entreves.
    Sono state tutti dimessi dall'ospedale Parini di Aosta gli altri quattro sciatori travolti dalla slavina: un francese di 55 anni, un francese di 59 anni originario del Regno Unito, uno statunitense, residente a Londra, di 51 anni, e un connazionale di 49 anni. L'incidente è avvenuto sul Monte Giasson, a 2.600 metri di quota.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie