Sicilia

>ANSA-IL-PUNTO/Vaccini: Abina porta all'hub Palermo 50 tamil

Calano nuovi positivi. Il 24 giugno vaccini tra sarcofaghi

(ANSA) - PALERMO, 16 GIU - Continuano a calare i nuovi positivi al covid in Sicilia (sono 168 su 14.420 tamponi processati e i morti sono stati 8) e la regione scende al secondo posto in Italia per numero di contagi giornalieri dietro la Lombardia. A Palermo il 24 giugno dalle 18 allle 24 sarà possibile vaccinarsi tra statue, sarcofagi e altre meraviglie dell'antichità al museo Salinas con "VACCINArte, scopri, emozionati e vaccinati", l'iniziativa della Regione Siciliana per coniugare salute, bellezza e cultura. Bisogna fissare il proprio appuntamento a questo link: https://www.coopculture.it/vaccinarte.cfm Nel rispetto delle normative anti-Covid, potranno accedere solo 40 persone ogni ora, per un totale di 240 fortunati che avranno l'opportunità di immunizzarsi in un luogo di cultura dal fascino senza tempo. E dalle file della gente che aspetta la dose l'ufficio del comissario covid di Palermo rende nota la storia di Abina Anisten, 20 anni, palermitana ma di origini del Sri Lanka, che per 5 giorni ha contattato tamil e amici di famiglia per convincerli a vaccinarsi. Il suo cellulare ha squillato in continuazione dopo l'appello lanciato sui social in doppia lingua, italiana e tamil. Così Abina è riuscita a portare 50 cittadini dello Sri Lanka, ieri sera, alla Fiera del Mediterraneo, per immunizzarsi. Abina lavora all'hub di Palermo come collaboratrice amministrativa della protezione civile; fa parte della schiera di giovanissimi impiegati per l'emergenza sanitaria.
    "Ho pensato di fare da tramite per la mia comunità, la popolazione tamil dello Sri Lanka, raccogliendo adesioni al vaccino - racconta -. Ne ho parlato con mio papà che è stato entusiasta e mi ha aiutata, poi ho fatto richiesta alla struttura commissariale che, con molta gentilezza, mi ha detto sì, ma io non pensavo di farcela. Non sono mai stata in Sri Lanka, la terra della mia famiglia. Non conoscevo nessuna delle persone che si sono venute a vaccinare. È stato bello anche per questo: si sono fidati di me". Intanto la variante Delta del coronavirus , l'incrocio tra quella indiana e quella inglese, è sbarcata a Lampedusa con i migranti. Sono risultati contagiati 10 migranti, arrivati sull'isola dal Bangladesh seguendo la rotta libica. I casi si riferiscono a fine maggio e ne è stata già data comunicazione al Ministero della Salute, all'Istituto Superiore di Sanità e alla Regione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie