Sicilia

Mostre: disegni di Terzi esposti al museo Pitrè a Palermo

Furono realizzati perl 'Esposizione Nazionale del 1891-1892.

(ANSA) - PALERMO, 27 SET - Sono stati ritrovati dopo più di un secolo, in una scatola tra tante altre, gli schizzi originali che il giovanissimo Aleandro Terzi, poco più che ventenne, realizzò seguendo le indicazioni di Giuseppe Pitrè per il Catalogo illustrato della Mostra etnografica siciliana costruito per l'Esposizione Nazionale di Palermo del 1891-1892. Disegni a china che riproducono alcuni dei pezzi della collezione dell'etnoantropologo, oggi confluita nel museo che porta il suo nome. E' stata la storica dell'arte Maria Antonietta Spadaro a ritrovare i disegni e su di essi ha scritto il saggio "Aleardo Terzi e Giuseppe Pitrè all'Esposizione Nazionale di Palermo del 1891-92: gli inediti disegni originali", che è stato inserito nel volume su Aleardo Terzi, curato da Anna Maria Ruta, pubblicato due anni fa da Silvana Editoriale. Ma il saggio ha avuto soprattutto il merito di far conoscere la raccolta: e oggi quegli stessi schizzi, quasi delle miniature, creati dal giovane Aleardo, già padrone di un segno grafico maturo e deciso, diventano una piccola mostra, proprio al Museo Pitrè dove vengono esposti per la prima volta, affiancati a molti degli oggetti che gli schizzi riproducono. La mostra si inaugura domani alle 17.30 al Museo, inserita nel programma della decima Settimana delle Culture. Saranno presenti l'assessore comunale alle CulturE Mario Zito, il direttore del Museo Pitrè Eliana Calandra, il presidente della Settimana delle Culture Salvo Viola, lo storico dell'arte Giulia Ingarao e le curatrici Anna Maria Ruta e Maria Antonietta Spadaro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie