Ferisce donna da tabaccaio e si suicida

A Messina, entra in esercizio urla e spara. Ps indaga su movente

(ANSA) - MESSINA, 24 MAR - Un uomo di circa 60 anni si è suicidato stamani sparandosi un colpo di pistola dopo aver ferito una donna all'interno di una rivendita di tabacchi nel quartiere di Provinciale a Messina. Da una prima ricostruzione della squadra mobile sembra che l'uomo sia entrato all'interno dell'edicola-tabacchi e dopo aver urlato qualcosa ha estratto una pistola e ha sparato all'interno dell'attività commerciale colpendo una donna. Poi è uscito fuori e si suicidato con un colpo di pistola. La vittima è ricoverata al Policlinico e non è in pericolo di vita. Sono in corso indagini da parte delle volanti, della squadra mobile e della scientifica per risalire al movente del gesto.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie