Spara in aria durante abbattimento suini

Allevatore in fuga sul Golgo a Baunei

Momenti di tensione nelle campagne di Baunei, sull'altopiano del Golgo, mentre l'Unità di progetto per l'eradicazione della peste suina iniziava nell'area le operazioni di abbattimento di alcuni maiali allo stato brado. Un allevatore, Cesare Carta di 85 anni, ha esploso un colpo di fucile in aria e poi si è dato alla fuga non prima di dire  alle forze dell'ordine di allontanarsi dalla sua proprietà.

Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, l'anziano avrebbe risposto col fuoco all'arrivo della task force, ma solo per un "atto dimostrativo" contro gli abbattimenti dei suini a pascolo brado nella zona, dove anche lui ha il suo allevamento, sito in un terreno comunale. I Carabinieri della Compagnia di Lanusei, gli uomini della Polizia di Stato e del Corpo Forestale continuano a cercare l'anziano esperto conoscitore del Supramonte, che nel frattempo però potrebbe essere già rientrato in paese. Nel frattempo gli uomini dell'Unità di Progetto hanno concluso le operazioni di abbattimento che sono terminate come previsto intorno alle 14

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere