Caccia: bracconieri bloccati a Capoterra

Sorpresi da ambientalisti e carabinieri con lacci uccellagione

(ANSA) - CAGLIARI, 13 NOV - Due bracconieri sono stati sorpresi dai carabinieri mentre completavano un sentiero per l'uccellagione con lacci a Capoterra. Lo rendono noto i volontari ambientalisti Cabs e Lav che proprio nel periodo autunnale organizzano nel basso Sulcis e nel Sarrabus campi per scoraggiare i cacciatori di frodo. I due sono stati denunciati per uccellagione e maltrattamento di animali. Secondo i volontari proprio in questo periodo inizia la cattura dei volatili che poi vengono venduti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie