COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

“Agata come noi: il coraggio delle donne”

Si terrà il 2 febbraio alle ore 20,00 al Teatro Sangiorgi di Catania l’interessante Kermesse, inserita nell’ambito delle manifestazioni dedicate alla Santa Patrona Sant’Agata, dal titolo “Agata come noi: il coraggio delle donne”.

PRIMA PAGINA ITALIA

Il progetto ideato dalla  Prof.ssa Patrizia Seminerio, è organizzato  dalla dottoressa Francesca Catalano, presidente dell’ A.N.D.O.S.  (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) - Comitato di Catania.

L’Andos, è un’associazione rivolta alle donne che nel loro cammino hanno incontrato la malattia  e hanno deciso di  combattere con tenacia e forza,  rimanendo protagoniste delle loro vite.

La serata darà voce proprio a queste donne che, in veste di attrici, interpreteranno brani significativi delle eroine dei romanzi, quale ad esempio Rossella O’Hara, protagonista del kolossal cinematografico più visto della storia “Via col Vento” ( tra l’altro nel 2019 si celebrano gli 80 anni dalla prima proiezione), donna oggi più attuale che mai, in quanto capace di superare tutte le difficoltà con determinazione e coraggio.

Costantemente a fianco delle donne, la dottoressa Catalano, direttore di UOC di senologia dell’Ospedale Cannizzaro di Catania, è da sempre molto sensibile alle iniziative che riguardano il mondo femminile.

In perfetta sinergia con la Professoressa Patrizia Seminerio, docente di lettere negli istituti di secondo grado, studiosa attenta e partecipe dei bisogni socio-culturali emergenti della società odierna, nasce così l’interessante kermesse che coinvolge le donne in maniera trasversale.

I  momenti musicali saranno, curati dal maestro Antonio Capizzi e si alterneranno a filmati e immagini dando vita ad un armonioso spettacolo sotto l’attenta e curata regia di Guido Turrisi.

I costumi saranno della stilista Mariella Gennarino.
Durante lo spettacolo, condotto dalla giornalista Valeria Maglia, verranno inoltre premiate donne che si sono contraddistinte nei diversi settori : famiglia, volontariato, professione, cultura, arte e spettacolo. 

Archiviato in


Modifica consenso Cookie