Street art per inventore ingegni Misteri

Concorso promosso da associazione Malatesta e Comune Campobasso

(ANSA) - CAMPOBASSO, 16 OTT - 'Imbrartiamo, street art e Misteri': è il progetto promosso dall'associazione 'Malatesta' di Campobasso e dal Comune nell'ambito delle celebrazioni per i 300 anni della nascita (dicembre 1718) dello scultore campobassano Paolo Saverio Di Zinno, inventore delle piattaforme in legno e degli ingegni utilizzati per la sfilata dei 'Misteri' che si svolge nel giorno del Corpus Domini. L'iniziativa intende sostenere e valorizzare la creatività dei giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni attraverso i linguaggi dell'Arte urbana e, nel contempo, riqualificare ampie zone della città e della periferia. Agli artisti e a tutti i soggetti coinvolti viene richiesto di lavorare sul territorio cittadino, interfacciandosi con le diverse componenti, per arrivare alla realizzazione di interventi che siano espressione dell'artista, ma anche frutto di un attento ascolto e di una negoziazione con il contesto territoriale e sociale. Modalità e scadenze per partecipare al concorso sono disponibili sul sito web del Comune. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie