• Regionali: il Guardian evidenza l'ascesa di Giorgia Meloni

Regionali: il Guardian evidenza l'ascesa di Giorgia Meloni

Vittoria di Fdi nelle Marche è passo verso leadership coalizione

(ANSA) - LONDRA, 22 SET - E' la vittoria di Giorgia Meloni e del candidato di Fratelli d'Italia alla presidenza della regione Marche a conquistare oggi il titolo di notizia principale fra i risultati delle elezioni amministrative di ieri in Italia sul Guardian. In un articolo riepilogativo di cronaca, il giornale progressista britannico sottolinea come Fdi abbia conquistato la seconda presidenza regionale ed espugnato "dopo 25 anni" una roccaforte del centrosinistra, pur evidenziando al contempo la mancata spallata in Toscana della destra e la tenuta "del Pd in Puglia", oltre ai trionfi di Luca Zaia e Vincenzo De Luca.
    Meloni viene descritta come una leader sempre più popolare" sulla scena italiana, ma anche come figura emergente della coalizione "guidata dal leader della Lega (Matteo) Salvini" - indicato come "ex ministro dell'Interno di estrema destra" - e "che include Forza Italia di Silvio Berlusconi". Una coalizione di cui la capofila di FdI, "erede di un partito post-fascista", può ora sperare di diventare il punto di riferimento, prosegue il Guardian citando l'opinione di Mattia Diletti, politologo all'Università La Sapienza di Roma. "La vittoria nelle Marche - dice Diletti - è importante per Meloni. Il suo obiettivo è guidare la coalizione e ha capito che si tratta più di una maratona che di uno sprint". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie