Lombardia

Covid: Gallera, prossimi mesi saranno ancora molto duri

Assessore Lombardia, stiamo implementando medicina territoriale

(ANSA) - MILANO, 09 DIC - "I prossimi mesi saranno ancora molto duri". Lo ha detto l'assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera a l'Aria che tira su La 7, parlando della situazione del Covid. Gallera ha parlato in collegamento da Corbetta, nel milanese, dove è partito un "servizio di infermieri di famiglia che in queste settimane - ha spiegato - hanno fatto più di 300 tra visite domiciliari, tamponi a domicilio e telemonitoraggio".
    "Questa è quella sanità territoriale che abbiamo costruito da luglio ad oggi e che ci ha aiutato in una fase difficile. Stiamo implementandola per i prossimi mesi, che purtroppo saranno ancora molto duri" ha concluso. "A me spiace. E' un percorso milanese, che parte a poche centinaia di metri dalla Regione, quindi dal centro di Milano si sviluppa lungo il Naviglio della Martesana. Stavo correndo, ero assorto nei miei pensieri e ho sconfinato per un paio di chilometri. Mi spiace", si è poi scusato Gallera, dopo le polemiche per le foto, da lui stesso pubblicate domenica scorsa sui social, che lo ritraggono mentre fa jogging fuori Milano, violando le regole della zona arancione.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie