Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Gruppi logistica e Comune Genova puntano ad aree ex Ilva

Gruppi logistica e Comune Genova puntano ad aree ex Ilva

270mila mq inutilizzati, Bucci: "Addendum ad accordo programma"

(ANSA) - GENOVA, 13 DIC - Msc Group, Ignazio Messina & C., Number 1 Logistic Group spa e Interglobo: sono le quattro aziende che hanno presentato una manifestazione di interesse al comune di Genova per creare un hub della logistica predittiva su 270mila mq di proprietà di Società per Cornigliano, oggi in diritto di superficie ad Acciaierie di Cornigliano ma inutilizzate. Le aziende sono intenzionate a collaborare con l'amministrazione per attuare l'operazione di assegnazione. Il progetto è stato presentato oggi a palazzo Tursi alla presenza del sindaco di Genova Marco Bucci, del consigliere comunale delegato ai nuovi insediamenti aziendali Davide Falteri, del presidente dell'Autorità portuale Paolo Emilio Signorini e del vicepresidente di Società per Cornigliano Santiago Vacca e Arnaldo Rampini, di Number 1, gruppo logistico di Barilla e una delle aziende interessate. "Nessuno vuole mettere in discussione l'acciaio di Cornigliano anzi vorremmo che ci fosse un'azienda che lavora il triplo - ha detto il sindaco Marco Bucci - se ci sono delle aree dove io da cinque anni e mezzo non vedo neanche una persona è nostro dovere di amministratori fare in modo che siano messe a frutto". Le aree però sono regolate dall'accordo per Cornigliano del 2015 che destina quegli spazi alla filiera dell'acciaio. "L'accordo di programma è stato qualcosa di fondamentale per il territorio - aggiunge Bucci - e noi non abbiamo intenzione di toccarlo, la strada probabilmente sarà quella di fare un addendum all'accordo stesso. Devo dire che i primi che non hanno rispettato l'accordo di programma sono stati i vertici dell'azienda che, in base a quell'accordo oggi dovrebbe occupare 1200 persone e invece ne occupa 950 di cui molti in cassa integrazione". Il polo logistico predittivo sarebbe organizzato in base ai criteri dell'interconnessione e dell'innovazione tecnologica. "La manifestazione di interesse è aperta - aggiunge il consigliere delegato Falteri, che è anche imprenditore nel settore logistico - si potranno aggiungere altre aziende, sicuramente il progetto presentato è innovativo, porterà occupazione qualificata e potrà contare su un'area fortemente infrastrutturata grazie alla vicinanza di ferrovie, porto e aeroporto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie