Tradito dalle scarpe, preso rapinatore

Colpi nel savonese con coltello ceramica, bottino 20 mila euro

(ANSA) - SAVONA, 10 FEB - Ha rapinato tre banche, le ultime due nel giro di due ore e ha utilizzato tutti gli accorgimenti per non farsi beccare ma si è dimenticato di cambiarsi le scarpe e così i carabinieri l'hanno preso. Allertati perché il cliente di un hotel del centro non voleva dare i documenti, i militari sono intervenuti e hanno riconosciuto le scarpe del rapinatore 'immortalate' nelle immagini della videosorveglianza delle banche. Nonostante S.P. 56 anni, cittadino italiano, fosse senza dimora e nullatenente, i militari sono riusciti a risalire a un motorino, un'auto e un alloggio che usava saltuariamente. Nel motorino è stato trovato il coltello di ceramica mentre nell'alloggio è stato rinvenuto il giubbotto usato durante le rapine. I carabinieri l'hanno arrestato gli hanno contestato tre 'colpi' per un bottino complessivo di 20 mila euro.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie