Liguria

Spezia, Museo Lia 'presta' opere d'arte

'La Circe'(Grechetto),'Natura morta'(Galizia) a Forlì e Milano

(ANSA) - LA SPEZIA, 6 FEB - Il 'piccolo Louvre' della Spezia, il museo Amedeo Lia, presta i suoi tesori. La Circe del Grechetto andrà in prestito ai musei di San Domenico di Forlì. E in prestito andrà anche la tavola di Taddeo di Bartolo, diretta alla Galleria Nazionale di Perugia a marzo, mentre a fine anno la natura morta di Fede Galizia apparirà alla mostra 'Le signore del Barocco a Palazzo Reale a Milano. "La dimostrazione di quanto il nostro 'piccolo Louvre' abbia ottenuto una notevole fama e prestigio in tutto il panorama nazionale", ha commentato il sindaco Pierluigi Peracchini. Cresce la collaborazione tra la collezione d'arte spezzina e i grandi musei. "Dopo aver ricevuto in prestito l'iconica 'Adorazione dei Pastori' del Perugino che è ancora in mostra al Lia, oggi è il nostro museo a vantarsi di prestare i suoi gioielli".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie