Friuli Venezia Giulia
  1. ANSA.it
  2. Friuli Venezia Giulia
  3. >ANSA-IL-PUNTO/COVID: In Fvg superati 200 mila casi totali

>ANSA-IL-PUNTO/COVID: In Fvg superati 200 mila casi totali

Da inizio pandemia. Oggi 4.584 contagi. Positivo sindaco Gorizia

(ANSA) - TRIESTE, 14 GEN - Hanno superato quota 200 mila le persone risultate positive al Covid 19 in Friuli Venezia Giulia da inizio pandemia. Dalla fine di febbraio 2020 a oggi sono stati registrati complessivamente 200.559 contagi a fronte di una popolazione di circa 1,2 mln di abitanti. Di questi, 46.531 sono stati rilevati a Trieste, 83.681 a Udine, 44.572 a Pordenone, 22.731 a Gorizia. Infine, 3.044 da fuori regione. E' quanto emerge dai dati sull'andamento della pandemia diffusi dalla Regione Fvg.
    Oggi, in particolare, su 31.131 test e tamponi sono state riscontrate 4.584 positività (14,72%). Nel dettaglio, su 11.605 tamponi molecolari sono stati rilevati 1.769 nuovi contagi (15,24%), su 19.526 test rapidi antigenici 2.815 casi (14,42%).
    Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 44 (+3) mentre i pazienti in altri reparti restano 369. Secondo la scheda sugli indicatori decisionali (incidenza e occupazione ospedali) che accompagna il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute, il Friuli Venezia Giulia ha uno dei valori più alti tra le Regioni per occupazione delle terapie intensive da parte di pazienti Covid (23,4%).
    Oggi si registrano i decessi di 12 persone, tutte tra i 72 e i 95 anni. Dall'inizio della pandemia le vittime sono state 4.324: 1.049 a Trieste, 2.113 a Udine, 804 a Pordenone e 358 a Gorizia. I totalmente guariti sono 150.564, i clinicamente guariti 621, le persone in isolamento 44.637.
    Per quanto riguarda l'andamento della diffusione del virus tra la popolazione, oggi la fascia d'età più colpita è quella da 0 a 19 anni (19,18%) seguita dalla 50-59 (18,19%), 40-49 (17,04%), 30-39 (15,27%), 20-29 (13,85%), 60-69 (8,77%), 70-79 (5,15%), 80-89 (2,14%), 90 e oltre (0,41%).
    Prosegue nel frattempo la campagna vaccinale. L'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina (Asugi) ricorda di aver reclutato, per impegnarli nella campagna vaccinale, 290 medici in formazione specialistica tra marzo e ottobre 2021. Con il relativo aumento dei contagi nell'area giuliano isontina, l'Azienda ha indetto il 15 novembre un Avviso pubblico per manifestazione di interesse rivolto ai medici e odontoiatri in formazione specialistica per la somministrazione dei vaccini e l'attività correlata di contact tracing.
    Oggi il sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna, attraverso i suoi canali social, ha annunciato di essere positivo al virus.
    Afferma di stare "benissimo": "Se si sta risolvendo in questi termini è solo grazie alle tre vaccinazioni cui mi sono sottoposto".
    Per quanto riguarda infine i ristori, l'assessore regionale alle Attività produttive e Turismo Sergio Emidio Bini ha assicurato che la Regione "si accinge a varare a breve nuovi bandi per ristorare le categorie maggiormente colpite dalla quarta ondata della crisi pandemica e tra queste agenzie di viaggio, tour operator e guide turistiche avranno un ruolo preminente". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie