Colpisce operaio con uno schiaffo e gli rompe il timpano

Denunciato un imprenditore agricolo nel Reggiano

Ha colpito un suo dipendente con un violento schiaffo, tanto da rompergli un timpano. È accaduto a Sant'Ilario d'Enza, in provincia di Reggio Emilia, dove un imprenditore - un 47enne di Montechiarugolo (Parma) - è stato denunciato ieri alla Procura, al termine delle indagini portate a termine dai carabinieri, con l'accusa di lesioni personali gravi. I fatti risalgono alla vigilia di Ferragosto, quando il datore di lavoro ha avuto un acceso diverbio con un operaio della sua azienda agricola sfociata poi in un'aggressione. La vittima, un 40enne reggiano, è andato all'ospedale dal quale lo hanno poi dimesso con una prognosi di un mese. Infine è andato in caserma a raccontare l'accaduto. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie