Audi Q4 e-tron, 100% elettrico anche a noleggio

Formule 'tutto incluso' per locazione e c'è anche breve termine

Redazione ANSA MILANO

Per Audi Q4 e-tron il noleggio è a breve o a lungo termine. Per venire incontro alle esigenze dei clienti, così come per consentire un passaggio più semplice all'elettrico, la casa dei quattro anelli ha infatti pensato di rendere flessibile l'offerta di locazione dedicata a Q4 e-tron, consentendo di optare per il noleggio di un modello full electric a breve termine, anche per un solo giorno, oppure per il noleggio a lungo termine all-inclusive, comprensivo delle soluzioni per la ricarica pubblica e domestica oltre che dei servizi post vendita Audi, copertura assicurativa e assistenza.
 

Soglia d'accesso al mondo BEV dei quattro anelli, Q4 e-tron, anche nella sua versione Sportback, è il primo sport utility compatto full electric del marchio, su piattaforma modulare elettrica MEB del Gruppo Volkswagen. Le due vetture sono native elettriche, ovvero basati su di un pianale nato e sviluppato appositamente per la mobilità a elettroni. Una caratteristica che consente di abbinare le dimensioni esterne di un'auto di gamma media, di poco superiori ad Audi Q3, all'abitabilità di un modello di due categorie superiori, in linea con il SUV Q7. La vocazione all'innovazione è ora rafforzata dalla flessibilità e personalizzazione delle formule finanziarie. Sul fronte del noleggio a lungo termine, la soluzione è comprensiva di proposte di ricarica domestica e pubblica, fino alla gestione da remoto della vettura, passando per i servizi assicurativi e di manutenzione sino a toccare la possibilità di ricevere assistenza dedicata e di rimodulare o uscire anticipatamente a condizioni agevolate dal contratto.
    Disponibile con due configurazioni di trazione, posteriore o integrale quattro elettrica, con uno o due motori a zero emissioni, con potenze da 170 a 299 CV e con batterie ad alta tensione di diversa capacità, 55 e 82 kWh, Audi Q4 e-tron beneficia poi dell'intero portfolio di formule finanziarie approntate da Audi Italia.
    Audi Italia consente poi agli utenti di fruire di noleggi a breve termine che rendono possibile guidare Q4 e-tron anche per un giorno, una settimana, un mese o periodi più lunghi, eventualmente subentrando al concessionario nella locazione della vettura. Un'opportunità, quest'ultima, che consente di disporre dell'auto a fronte di un canone particolarmente conveniente e omnicomprensivo. Nella formula all-inclusive a lungo termine, il canone comprende invece l'accesso gratuito per 12 mesi al servizio Audi e-tron Charging Service, con 225mila stazioni di ricarica pubbliche in 26 Paesi (oltre 17mila in Italia), un'unica card e un unico contratto e di tariffe convenzionate, scontate sino al 60%, della rete ad alta capacità IONITY. Nello specifico, i clienti dei modelli BEV dei quattro anelli accedono gratuitamente per un anno al programma Transit, il cui costo sarebbe altrimenti di 17,51 euro al mese. In ambito domestico è incluso il pacchetto Ready for e-tron Pro che agevola la fruizione della ricarica sino a 22 kW in AC prevedendo l'installazione della wallbox Enel X, la realizzazione della linea di alimentazione e la connessione a valle del contatore. La wallbox fornita da Enel X, denominata JuiceBox Pro Cellular con cavo integrato, è un'infrastruttura per la ricarica in corrente alternata con potenze di 7,4, 11 o 22 kW. Il prezzo d'attacco della vettura è di 45700 euro, tale da consentire di beneficiare degli incentivi statali, fino a 10 mila euro in caso di rottamazione. È così possibile accedere ad Audi Q4 40 e-tron 204 CV, con la formula a lungo termine (36 mesi/45.000 km) a fronte di un canone mensile di 499 euro, riferito all'allestimento intermedio Business che è a listino a 55300 euro. Audi Q4 e-tron raggiungerà le concessionarie italiane nel corso del mese di giugno, mentre la variante Sportback seguirà a settembre. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie