Napoli:De Magistris, Alessandra autonoma, altri candidati no

Sindaco, nostra esperienza ha alzato asticella sulla legalità

(ANSA) - NAPOLI, 11 GIU - "La nostra esperienza ha alzato l'asticella sul fronte della legalità e della giustizia ma per poterlo fare bisogna rompere gli schemi, essere autonomi e gli altri candidati a sindaco non lo sono". Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della cerimonia per l'anniversario dell'uccisione di Silvia Ruotolo, vittima innocente della camorra.
    "Alessandra Clemente rappresenta la vera novità - ha aggiunto de Magistris - è giovane, è donna, è autonoma. Maresca invece è il candidato di tutte le destre, Manfredi dovrà dare conto a troppa gente e la candidatura di Bassolino ci costringe a ricordare che lui e il centrosinistra ci lasciarono dieci anni fa un debito spaventoso e i rifiuti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie