Sorpreso a pescare ricci mare,sanzionato

Individuato da Guardia costiera sul lungomare di Crotone

(ANSA) - CROTONE, 27 MAG - Lo hanno sorpreso mentre era intento a pescare e poi pulire sul lungomare di Crotone esemplari di ricci di mare. Dovrà pagare una sanzione amministrativa pari a 4 mila euro un uomo di 55 anni, di Crotone, individuato dai militari della Capitaneria di porto - Guardia costiera impegnati in servizi di controllo del litorale, mentre stava riempiendo con il prodotto ittico alcuni contenitori che, molto probabilmente, avrebbe successivamente rivenduto.
    La pesca dei ricci di mare, consentita in base alle disposizioni vigenti solo nei limiti di 50 unità a persona, è assolutamente vietata e viene pertanto sanzionata se effettuata nei mesi di maggio e giugno. E proprio allo scopo di tutelare l'ecosistema marino, i ricci, ancora vivi, sono stati rigettati in mare.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie