Responsabilità editoriale di ASviS

L'Agenda da sabato 1 a venerdì 7 maggio

Scopri i prossimi appuntamenti sullo sviluppo sostenibile

ASviS

3 Maggio

Giornata nazionale dell’informazione costruttiva

In occasione della Giornata internazionale della libertà di stampa, verrà promossa da giornalisti e redazioni italiani un’iniziativa sul tema. L'appuntamento, organizzato dal movimento Mezzopieno, vuole “portare sui media nazionali un giornalismo più costruttivo e positivo, per allargare il concetto di libertà di stampa, estendendolo da chi produce informazione e chi ne fruisce”. La manifestazione è patrocinata dall'ASviS e vedrà la partecipazione di Donato Speroni del Segretariato dell'Alleanza.

 

Sesta Settimana delle Culture Digitali “Antonio Ruberti” 3-9 maggio

L’iniziativa, giunta alla sua sesta edizione, intende riunire il mondo dell’istruzione, dell’università, della ricerca e delle organizzazioni culturali per sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo all’importanza sociale ed economica del patrimonio culturale. I temi affrontati sono: la bellezza, il riuso, le “digital shteam” e l’accesso ai saperi come promozione della progettualità giovanile.

 

Ripensare la scuola nell’era post Covid-19: edilizia e arredo scolastico

Nell’ambito delle attività di formazione della rete Frequenza200, WeWorld organizza un ciclo di incontri in cui discutere della scuola che verrà. Il primo appuntamento approfondirà il tema dell’infrastruttura scolastica e dell’influenza dell’ambiente circostante sull’educazione. Partecipano all’iniziativa Daniela Pampaloni, responsabile nazionale Rete scuole senza zaino, e Andrea Gavosto, direttore Fondazione Agnelli.

 

4 Maggio

"Metodi e strumenti per analizzare l'impatto della vegetazione sulla qualità dell'aria urbana"

L'evento sarà l'occasione per condividere i risultati raggiunti dal progetto europeo Eu life Veg-Gap, il cui scopo è fornire nuovi strumenti e informazioni a supporto della progettazione dei piani urbani per la qualità dell'aria, nonché raccogliere suggerimenti e migliorie sulle metodologie utilizzate e sulla piattaforma informativa creata nel progetto.

 

The global boardroom: strategies for a world transformed by crisis 4-6 maggio

La conferenza digitale promossa dall’Ocse e dalla rivista Financial Times, arriva alla sua terza edizione. L’incontro sarà volto a discutere dei prossimi passi che i governi, il mondo degli affari e la finanza devono seguire per costruire una ripresa resiliente e sostenibile. Durante la sessione del 5 maggio si discuterà di quando l’economia globale potrà tornare ai livelli pre-pandemici, alla presenza di Laurence Boone, Chief economist dell’Ocse.

 

5 Maggio

Green building council Italia lancia la nuova Masterclass. 5-6 maggio

Due giornate di eventi online di alto profilo formativo dedicati alla comunità dei professionisti green, con l’analisi dei sistemi di certificazione energetico-ambientali più diffusi nel nostro Paese: Leed, Well, Breeam e protocolli specifici di Gbc (Historic building, quartieri, home e condomini). Si alterneranno sessioni libere e sessioni a pagamento.

 

Benessere e sviluppo sostenibile. Un quadro di riferimento per cittadini, imprese e nuova managerialità

Il webinar, organizzato dall’Associazione italiana per la formazione manageriale (Asfor), ha l’obiettivo di individuare ed analizzare le declinazioni che sta assumendo il concetto di benessere, tenuto conto del periodo storico e sociale in cui stiamo vivendo al fine di valutare il rilancio che avverrà con il Pnrr. Partecipa all’iniziativa Pierluigi Stefanini, presidente e portavoce dell’ASviS.

 

6 Maggio

Ciclo di webinar DeAgostini - ASviS: "Istituzioni forti e partenariati: due pilastri per un futuro sostenibile"

La quinta tappa del ciclo di webinar organizzato dall’ASviS e dalla casa editrice DeAgostini si interrogherà su come gli scenari contemporanei rischiano di compromettere il raggiungimento degli Obiettivi 16 e 17 dell'Agenda 2030. L’incontro, destinato a docenti della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado, avrà come relatrice Elita Viola del Segretariato ASviS.

 

Sguardi di parità per una nuova educazione civica: corso di formazione-docenti

Terzo e ultimo appuntamento con il percorso di formazione per docenti sulla parità di genere organizzato dalla Federazione nazionale insegnanti (Fnism) Catania, con il patrocinio dell’ASviS. L’iniziativa, dal titolo “Troppo belle per il Nobel”, vedrà la partecipazione di Sara Sesti, ricercatrice in Storia della Scienza, Alfio Lanaia, docente di discipline classiche all’università di Catania, e Pina Arena, presidente Fnism – Catania.

 

Il Giro d’Italia della Csr fa tappa a Padova

Il tour italiano del Salone della Csr arriva alla sua undicesima tappa con un evento intitolato “Beni relazionali per comunità responsabili”. Ad aprire i lavori, Guido Mosca, presidente Veneto Responsabile. Al dibattito, tra altri, partecipano Italo Sandrini, consigliere nazionale Acli, e Marina Fornasier, presidente Cooperativa Insieme. Conclude Valentina De Marchi, docente Università degli studi di Padova.

 

Torna Innovation village, network sull’innovazione 6-7 maggio

La manifestazione promossa da Knowledge for Business arriva alla sua sesta edizione: i temi cardine di questa nuova tappa saranno l’economia circolare, l’innovazione sostenibile, l’industria culturale, creativa e 4.0, la salute e il benessere. Si parte il 6 maggio con l’Innovation Village Award, premio annuale che valorizza le esperienze di innovazione sostenibile, in collaborazione con ASviS e con Enea.

 

Feba annual convention 2021 6-7 maggio

La conferenza è organizzata dalla European food banks federation, in collaborazione con Česka federace Potravinovych bank, e avrà come titolo “For a sustainable future food system”. La manifestazione, strettamente relazionata con il Goal 2 dell’Agenda2030, è riconosciuta come dialogo indipendente per l’Un Food systems summit.

 

#IoNonTornoIndietro: dalla parte dell’ambiente

Continua il percorso promosso da Equo garantito e Commercio equo e solidale per sensibilizzare la società rispetto alle scelte etiche e ai comportamenti virtuosi adottati durante la pandemia. La nuova tappa della serie ha come titolo “Dalla parte dell’ambiente” e vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Grammenos Mastrojeni, segretario generale aggiunto dell’Unione per il mediterraneo.

 

Seminari “Soroptimist international”: lavoro femminile in agricoltura

L’evento “Le donne e la cultura della sostenibilità nelle aree rurali”, condotto dall’agronomo Gianfranco Ciola, vedrà la partecipazione del gruppo di azione locale dell’Alto Salento. L’iniziativa rientra nel progetto “Economia circolare: prospettive e opportunità per l’imprenditoria e il lavoro femminile in agricoltura nelle aree rurali”, promosso da Soroptimist international.

Responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di ASviS

Archiviato in


Modifica consenso Cookie