Benetton, basta odio verso mia famiglia

'Attacchi ingiusti, anche noi colpiti da scelte manager'

(ANSA) - VENEZIA, 1 DIC - "Trovo necessario fare chiarezza su un grande equivoco: nessun componente della famiglia Benetton ha mai gestito Autostrade. La famiglia Benetton è azionista al 30% di Atlantia che a sua volta controlla Autostrade". E' quanto precisa Luciano Benetton, in una lettera inviata ad alcuni quotidiani nazionali, in cui chiede "serietà", non "indulgenza", ma invita a smettere l'odio nei suoi confronti e della sua famiglia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere