Le rarità ad Antiquaria Padova

A maggiore rassegna del settore del nordest

(ANSA) - PADOVA, 28 MAR - Ci sono i finti libri del ‘700 che nascondono tre giochi da tavola, il Cristo da viaggio, con cerniere alle clavicole per farlo diventare tascabile, o la vasca da bagno ovale con le zampe di leone appartenuta a una nobile famiglia del Settecento veneziano. Sono alcune delle rarità proposte dagli 80 espositori selezionati che prendono parte fino al 31 marzo alla 35/a Padova Antiquaria, la maggiore rassegna di arte antica nel Nordest e una delle più affermate d’Italia. In mostra mobili, sculture, tappeti persiani dell’Ottocento, porcellane, statue, argenterie inglesi e Decò, tessuti e stampe, cornici, specchiere; e ancora cristalli, arazzi francesi e fiamminghi, vasi di Emile Gallé e della cristalleria Daum di Nancy.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere