Influenza: morte sospetta di minorenne

Dimesso da ospedale poi ricoverato d'urgenza

(ANSA) - TREVISO, 23 GEN - Un ragazzo di 14 anni residente nel trevigiano è morto per l'aggravarsi di un quadro clinico collegato ad una miocardite che sarebbe sopraggiunta, secondo quanto si apprende da fonti sanitarie, come complicazione di un attacco influenzale. Sul corpo del ragazzo è stata disposta l'autopsia. I primi sintomi, del tutto simili a quelli di una normale influenza, risalgono a cinque giorni fa ma, per la loro intensità, il giovane era stato visitato all'ospedale di Montebelluna (Treviso) e poi dimesso. Il peggioramento del quadro rilevato ieri ha indotto i genitori a far intervenire un'ambulanza con la quale il ragazzo è stato trasportato all'ospedale di Treviso, dove si è però spento alcune ore più tardi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere