Renzo Piano e Progetti d'Acqua a Venezia

Fondazione Vedova ha selezionato 16 progetti grande architetto

(ANSA) - VENEZIA, 23 MAG - L'architettura di Renzo Piano e il suo rapporto con l'acqua: è questo lo scenario sul quale si muove la mostra inaugurata oggi al Magazzino del Sale a Venezia dalla Fondazione Emilio e Annabianca Vedova, proprio della vernice di 'Freespeace', la Biennale Architettura. "Renzo Piano.
    Progetti d'acqua", a cura di Fabrizio Gazzarri, presenta sedici progetti del grande architetto genovese, selezionati dallo stesso Piano, messi in scena da Studio Azzurro. Architetture realizzate in varie parti del mondo dal 1960 al 2017 in contesti e situazioni molto diversi tra loro, da Renzo Piano Building Workshop e legate da una forte relazione con l'elemento acqua.
    Attraverso proiezioni su 8 grandi schermi trasparenti sorretti dalle navette robotizzate ideate da Piano per movimentare le grandi tele di Emilio Vedova, disegni, progetti, immagini e filmati appaiono, si alternano e si muovono in una luminosa immaterialità accompagnati dal "paesaggio sonoro" realizzato da Tommaso Leddi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere