Sda Bocconi studia territorio Conegliano

Aumento costante del reddito, più ricchezza e inclusione sociale

(ANSA) - MILANO, 15 MAG - Commissionata dal consorzio di tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg alla Sda Bocconi è stata presentata la ricerca "L'impatto dell'economia del Prosecco sul territorio del Consorzio DOCG" condotta dal professor Gabriele Troilo e il suo team. I dati raccolti hanno rilevato una generale crescita non solo del benessere economico, ma anche sociale e culturale nei 15 comuni del territorio.
    Opportunità ancora da sviluppare, invece, per l'attrattività turistica. La ricerca evidenzia che l'economia del Prosecco ha garantito ai residenti dei 15 comuni che compongono il territorio, una crescita costante del reddito, dal 2000 quando la media annua era di 15.159 euro ai 21.380 del 2015. La zona del Prosecco presenta inoltre, rispetto alla provincia di Treviso e all'intera regione Veneto, una maggiore ricchezza accumulata in beni capitali. È inoltre cresciuta l'inclusione sociale con l'incremento dell'istruzione e l'accesso alla stessa con il minor differenziale di genere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere