Barchino si rovescia in laguna, un morto

Incidente forse per onda improvvisa e forte velocità

(ANSA) - VENEZIA, 4 FEB - Un barchino si è rovesciato questo pomeriggio nella laguna di Venezia, all'altezza di Treporti, e il conducente, un uomo di 49 anni, è morto. Secondo le testimonianze raccolte, alla base dell'incidente non ci sarebbero stati impatti contro bricole o corpi estranei.
    L'ipotesi ritenuta più probabile è che a causare il cappottamento dello scafo possa essere stata un'onda improvvisa.
    Alla tragedia potrebbe aver concorso anche, secondo la Capitaneria di porto, una velocità piuttosto sostenuta dell'imbarcazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere