Trenitalia:Veneto firma contratto 4 mld

Previsto un miliardo di investimenti

(ANSA) - VENEZIA, 11 GEN - Vale circa 4,4 miliardi di euro il nuovo contratto di servizio firmato oggi tra Regione Veneto e Trenitalia. L'accordo, sottoscritto dal presidente Luca Zaia con l'ad di Trenitalia, Orazio Iacono, avrà una durata di 15 anni complessivi, e prevede un miliardo di investimenti per rinnovare la flotta e per realizzare lavori sulle infrastrutture. "È una giornata storica - ha detto Zaia -, oggi firmiamo, come prima Regione d'Italia, il contratto di servizio. Da qui ai prossimi due anni avremo un parco macchine nuovo e arriveranno 78 treni nuovi". Iacono ha spiegato che la flotta sarà a regime "di 110 treni: 32 sono già arrivati e questi altri 78 arriveranno".
    L'obiettivo è di passare dagli attuali 150mila passeggeri "a oltre 200mila", effettuando 7-800 corse al giorno con treni che avranno un'età media inferiore ai cinque anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Barbierato - Nicolé Traslochi

Una nuova immagine per Nicolè Traslochi e l’obiettivo di regolarizzare il mercato

L’azienda di Mestre, regina del settore, cambia pelle e si rinnova al passo con i tempi per consolidarsi a livello internazionale


Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere