Arena Verona, Tosi attacca Sboarina

Nel mirino Cecilia Gasdia, 'è figura politica con due tutor'

(ANSA) - VERONA, 9 GEN - L'ex sindaco di Verona Flavio Tosi attacca il suo successore Federico Sboarina sulla nomina di Cecilia Gasdia a sovrintendente della Fondazione Arena di Verona. "La 'corrida' di Corrado faceva ridere e portava allegria - dice il leader di Fare! -. La 'Corrida' di Sboarina fa ancora più ridere ma il suo dilettantismo allo sbaraglio non solo rischia di coprire ulteriormente di ridicolo l'amministrazione cittadina, ma anche di pesare sulle tasche dei veronesi". Del manager di grande prestigio internazionale promesso in campagna elettorale per la Fondazione Arena, rileva, sia per la lirica che per l'extra lirica, "non c'è nemmeno l'ombra: in compenso Sboarina ha fatto l'opposto di ciò che aveva promesso agli elettori, e cioè ha nominato sovrintendente una figura politica, il capolista di Fratelli d'Italia alle ultime amministrative, Cecilia Gasdia. Alla quale però Sboarina ha affiancato due tutor, Gianfranco De Cesaris e l'ex sovrintendente Renzo Giacchieri".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Giovanni De Grandis : “Sorridere fuori ma anche dentro”

La sicurezza per il paziente, l’aggiornamento professionale e l’empatia. Sono queste le basi sulle quali poggia l’operato dei medici della clinica odontoiatrica “Sorriso e benessere” in provincia di Padova.


Claudio Barbierato - Nicolé Traslochi

Una nuova immagine per Nicolè Traslochi e l’obiettivo di regolarizzare il mercato

L’azienda di Mestre, regina del settore, cambia pelle e si rinnova al passo con i tempi per consolidarsi a livello internazionale


Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere