Nasce coop 'Fonderia Dante'

Inaugurata oggi a San Bonifacio, lavoratori soci

(ANSA) - VERONA, 16 DIC - Al via ufficialmente oggi l'attività della nuova Cooperativa "Fonderia Dante" di San Bonifacio (Verona), creata da 62 ex lavoratori della Ferroli - dei reparti fonderia e assemblaggio caldaie - altrimenti destinati alla disoccupazione, data la crisi della multinazionale. Un esempio di workers buyout, che ha consentito di mettere in salvo posti di lavoro, competenze, e imprenditorialità e di dare un contempo contribuito a sostenere il distretto territoriale della termomeccanica. Si tratta della sesta esperienza di workers buyout accompagnata da Legacoop Veneto, tra le più significative in Italia. L'inaugurazione è stato un momento significativo per i soci fondatori, i lavoratori e le loro famiglie, celebrato insieme ai clienti, ai fornitori dell'azienda e al territorio; presente anche l'assessore Elena Donazzan. Destinata alla chiusura dalla nuova proprietà Ferroli, la fonderia ora riavviata produrrà caldaie a basamento, radiatori e dischi freno in ghisa e occupa 69 persone (di cui 62 soci lavoratori).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Giovanni De Grandis : “Sorridere fuori ma anche dentro”

La sicurezza per il paziente, l’aggiornamento professionale e l’empatia. Sono queste le basi sulle quali poggia l’operato dei medici della clinica odontoiatrica “Sorriso e benessere” in provincia di Padova.


Claudio Barbierato - Nicolé Traslochi

Una nuova immagine per Nicolè Traslochi e l’obiettivo di regolarizzare il mercato

L’azienda di Mestre, regina del settore, cambia pelle e si rinnova al passo con i tempi per consolidarsi a livello internazionale


Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere