Scivola da ponte e muore donna 20enne

Stava cercando di raggiungere zona centrale viadotto

(ANSA) - ASIAGO (VICENZA) - Una donna è morta cadendo dal ponte della Valgadena che delimita i comuni di Enego e Foza, sull'Altopiano di Asiago (Vicenza). La vittima, una ragazza di 20 anni residente a Rosà (Vicenza), nel tentativo di raggiungere la zona centrale del viadotto, è scivolata lungo la ripida scarpata, cadendo per almeno 40-45 metri. Nel terribile volo la donna non è morta subito ma raggiunta dai sanitari del Suem 118 dell'ospedale di Asiago nonostante i tentativi di rianimazione e morta per le ferite riportate. Sul posto, oltre alle squadre del soccorso alpino altopianese, i carabinieri di Asiago, che ora stanno svolgendo le indagini. Vista la difficoltà di risalire lungo il pendio, coperto di neve e ghiaccio, la salma è stata recuperata in serata mediante l'autoscala dei vigili del fuoco giunta da Vicenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere